Famiglie Impasta: laboratori di cucina per piccoli

Gli ultimi post di Alessia (Vedi tutti)

COS’E’ FAMIGLIE IMPASTA

Il progetto Famiglie Impasta è un laboratorio in cui la preparazione di una pietanza diventa il mezzo per stimolare l’interazione tra genitore e figlio, dando vita a qualcosa di unico, che sia il frutto di un lavoro a quattro mani.

L’idea nasce dalla sinergia tra nutrizione e psicologia: due aspetti della vita che nel quotidiano si interfacciano continuamente attorno alla tavola. È così che la sottoscritta in veste di nutrizionista fornirà le proprietà nutrizionali del piatto che si andrà a comporre e la dott.ssa Giada Cegna, psicologa e specialista dell’età evolutiva si occuperà di incoraggiare la relazione tra le coppie, fornendo consigli e suggerimenti.

La vita è come una ricetta per una torta.

Se segui i soliti ingredienti, farai la torta ma già saprai che gusto avrà.

Ci vuole sempre un pizzico di genialità in ogni ricetta

per far sì che essa non muoia con l’ultimo assaggio.”

I bimbi hanno modo di manipolare e sperimentare in maniera nuova quegli alimenti che in famiglia hanno difficoltà ad apprezzare. I genitori imparano a conoscere gli alimenti dal punto di vista nutrizionale e a decentrarsi, fornendo supporto senza sostituirsi, riscoprendo le capacità dei propri figli.

Utilizzando l’alimentazione come strumento di connessione relazionale, si costruisce un percorso alternativo di comunicazione ed interazione allo scopo di rafforzare e rendere bidirezionale il naturale rapporto di fiducia tra genitore e figlio.

famiglie-impasta

UNA RICETTA A PROVA DI BAMBINO

Il piatto base del laboratorio è il riso per sushi, con il quale incoraggiamo bambini e genitori a preparare divertenti onigiri e maki, ovviamente rivisitati con ingredienti già cotti e totalmente adatti all’alimentazione di un bambino. Abbiamo scelto di utilizzare il riso come alimento didattico per tre motivi fondamentali: 

  • Il riso per sushi si manipola freddo, così nessuno si scotterà le mani.
  • Il riso per sushi è commestibile, ha anche un buon sapore, e i bambini possono ingerirlo senza problemi.
  • il riso per sushi è molto malleabile e si presta alla creazione di polpette di varie forme, in modo da stimolare la creatività dei partecipanti.

A ciascun bambino viene fornita una porzione di riso, un contenitore con diversi alimenti, e un foglio di alga nori. Dopo una prima dimostrazione pratica, ciascuna coppia genitore- figlio deciderà se preparare delle polpette come quelle dei cartoni animati oppure un rotolo di sushi, con tutti gli ingredienti che preferiscono.

onigiri

IN CUCINA CON MAMMA E PAPÀ

La finalità del progetto è che i bambini imparino a sperimentare, senza paura di sbagliare, a superare le idiosincrasie nei confronti di alcuni alimenti, e a condividere il momento del pasto non solo a tavola ma fin dalla sua preparazione.

I 5 punti fondamentali dell’esperienza laboratoriale sono:

  1. Sporcarsi le maniUno dei nostri sensi è il tatto, usiamolo. Non bisogna aver paura di sporcarsi e di sporcare, non preoccupiamoci di pulire: l’importante è creare.
  2. Vietato non fare  I bambini escono dal loro ruolo di spettatori e diventano protagonisti della scena, insieme al genitore che diventa l’aiutante.
  3. Sbagliare  Errare è umano, nel caso dei bambini è sano. L’errore non è mai sinonimo di fallimento ma un passaggio necessario all’apprendimento.
  4. Lavoro di squadra  Tutti vogliono giocare attaccanti, ma nessuna squadra vincerà mai un trofeo se non ha un portiere. Dividersi i compiti è un atto di reciproca fiducia imprescindibile nella relazione genitore-figlio.
  5. Comunicare  Siamo assuefatti da una comunicazione perennemente mediata dalla tecnologia. Questo progetto è pensato per creare uno spazio neutrale in cui il dialogo è l’ingrediente innovativo per realizzare l’unicità del proprio piatto.

I PARTECIPANTI

Il laboratorio si rivolge ai bambini della fascia d’età compresa tra i 2 e i 5 anni, e ai genitori che hanno voglia di mettersi in gioco. Alla fine dell’esperienza, come ricordo della giornata verrà rilasciato un simpatico attestato.

DOVE E QUANDO

Il laboratorio si svolgerà in data da definirsi.

Per maggiori info e prenotazioni scrivere a info@bagagliculinari.it oppure chiamare al numero 3289179160. 

 

Leggi anche

Lascia un Commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi