Involtini primavera

Gli ultimi post di Alessia (Vedi tutti)

Chi di voi non è andato a mangiare in un ristorante cinese e ha ordinato gli involtini primavera? Chi di voi si è chiesto come si preparano? Ho provato ad amalgamare insieme le nozioni ricevute dalla scuola di cucina thailandese con le materie prime utili per la preparazione di questa ricetta e il risultato è in questo video.

 


Stampa questa Ricetta
Involtini primavera
Gli involtini sono uno dei piatti che adoro e che ho imparato a preparare nella scuola di cucina thailandese dove sono stata. In questa ricetta ho aggiunto la verza viola per renderli più colorati. I vegetariani possono sostituire il tofu al surimi.
Cucina Etnica
Tempo di preparazione 40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Etnica
Tempo di preparazione 40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Step 1: Tritare gli aromi. In un mixer ho tritato una carota, una cipolla e un aglio intero e le ho messe in una pentola precedentemente scaldata.
  2. Step 2: Tagliare le verdure. Ho tagliato la verza a listarelle e l'ho aggiunta alla mix di carota, cipolla e aglio insieme ad un cucchiaio d'olio e ad un po' di acqua.
  3. Step 3: Aggiungere i germogli. Alle verdure che man mano si cuocevano, ho aggiunto il resto degli ingredienti: prima i germogli, poi il surimi o il tofu (nella versione thailandese si utilizzava carne di maiale macinata). In ultimo le salse e ho fatto cuocere per altri 5 minuti.
  4. Step 4: Preparare gli involtini. La parte più complicata della ricetta consiste appunto nel riempire e chiudere gli involtini. Per prima cosa, bagnare con un po' d'acqua i fogli di carta di riso, uno alla volta. Come nella foto, basta mettere un po' di ripieno quasi all'estremità inferiore del foglio di riso, prendere l'estremità e accompagnarla un po' al di sotto dell'estremità superiore (cioè le estremità non devono sovrapporsi); chiudere poi i lembi laterali e rotolare l'involtino fino a chiuderlo. (nel video questo passaggio si vede meglio).  
  5. Step 5: Oliare gli involtini. Dopo aver preparato gli involtini, ungere una terrina con un po' di olio in modo da passarci un involtino alla volta.
  6. Step 6: Cuocere gli involtini. In una padella ben scaldata, cuocere gli involtini girandoli da una parte e dall'altra per garantire una cottura omogenea.
  7. Step 7: Servire. Gli involtini insieme ad un contorno di verdure possono rappresentare una cena leggera e saziante.
Note sulla ricetta

Gli involtini primavera sono un buon piatto in grado di soddisfare il palato di grandi e bambini.

 

 

Lascia un like a questa Ricetta

Leggi anche

Lascia un Commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi