Linguine alla crema di avocado

Gli ultimi post di Alessia (Vedi tutti)

La pasta alla crema di avocado è una ricetta che ho improvvisato un giorno in cui avevo voglia di un piatto cremoso ma leggero. Nei miei patti non utilizzo mai la panna da cucina, piena di grassi e sostanzialmente priva di sostanze nutritive utili, però casualmente avevo nel frigo un bel avocado maturo, così ho deciso utilizzarlo come elemento cremoso e aggiungere qualche semplice ingrediente per dare sapore e croccantezza.

Stampa questa Ricetta
Linguine alla crema di avocado
Le caratteristiche di questo piatto sono sicuramente l'intensa cremosità e il colore verde acceso, che lo rende oltre che buono anche molto bello. Per dare sostegno all'avocado, che oltre ad un retrogusto amarognolo non possiede grandi note di sapore, ho aggiunto basilico fresco e un po' di frutta secca tritata.
Piatto Vegano
Cucina Etnica
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Piatto Vegano
Cucina Etnica
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Dopo aver lavato accuratamente un abbondante mazzetto di basilico, sbuccia l'avocado e taglialo a cubetti.
  2. Metti avocado e basilico in un piccolo frullatore, aggiungi un cucchiaio di olio evo, un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Frulla tutto fino ad ottenere una bella crema, se necessario aggiungendo po' di acqua calda per aiutare ad amalgamare.
  3. Versa la crema in un'ampia padella, aggiungi uno spicchio d'aglio e lascia cuocere a fuoco lento per qualche minuto. Nel frattempo butta la pasta.
  4. In un mortaio trita grossolanamente la frutta secca. Io ho utilizzato delle mandorle, ma vanno bene anche noci, pistacchi, o anacardi, a seconda del gusto che vuoi ottenere.
  5. Tira la pasta qualche minuto prima del tempo indicato sulla confezione (io in genere lo faccio con 3 minuti di anticipo), e versala nella padella, aggiungendo un mestolo di acqua di cottura e la frutta secca tritata. Finisci di cuocere girando con un cucchiaio di legno ed il gioco è fatto.
  6. Il piatto è pronto! Se vuoi puoi aggiungere un ulteriore tocco profumato tritando un po' di buccia di limone o un pizzico di zenzero.
Lascia un like a questa Ricetta

Leggi anche

Lascia un Commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi